L’opzione DONNA viene confermata, come si accede alla pensione?

Una delle principali novità in materia previdenziale introdotte dalla Legge n° 234 del 30 dicembre 2021 è la conferma dell’OPZIONE DONNA.

Le lavoratrici dipendenti con 58 anni d’età e le lavoratrici autonome con 59 anni d’età con 35 anni di contributi al 31 dicembre 2021 possono accedere al pensionamento con l’assegno calcolato interamente con il sistema contributivo. 

A tale requisito non si applicano gli incrementi alla speranza di vita ma la finestra mobile di 12 mesi per le dipendenti e di 18 mesi per le autonome (vedi tabella qui sotto).


LAVORATRICIDipendentiAutonome
Requisito contributivo minimo35 anni35 anni
Ultima data per maturazione requisito contributivo31/12/202131/12/2021
Età necessaria58 anni59 anni
Ultima data per maturazione requisito anagrafico31/12/202131/12/2021
Ultima data di nascita utile31/12/196331/12/1962
Finestra mobile12 mesi18 mesi
Ultima data di maturazione dell'opzione01/01/202301/07/2023

Dove puoi trovarmi

Qui troverai tutte le informazioni per contattarmi

Contatti

Simone Favaretto

via giudecca 1/1
30035 - MIRANO
Seguimi

Per una prima consulenza, scrivimi!